L’autore di Bitcoin e dell’America nera parla di Bitcoin come di una leva

Il creatore di Bitcoin e dell’America Nera, Isaiah Jackson, ha discusso durante la sua recente intervista il mondo post-COVID per le comunità nere e marroni e come Bitcoin abbia un ruolo significativo nell’ottenere la leva finanziaria di cui hanno bisogno contro il sistema finanziario statunitense.

Isaiah Jackson, l’autore che ha messo insieme uno dei libri più rivoluzionari su Bitcoin, Bitcoin e l’America nera, è sempre stato sincero con le sue riflessioni sul Bitcoin Trader come mezzo per porre fine all’ingiustizia economica in America. Il suo libro ha recentemente riacceso le luci della ribalta quando l’America stava combattendo la sua peggiore crisi di razzismo.

Autore di Bitcoin e dell’America Nera sulla complessità di Bitcoin

Pubblicato l’anno scorso, il libro Bitcoin e America Nera parla di come il Bitcoin possa trasformare la vita delle persone di colore e del perché debba essere abbracciato dai proprietari di aziende nere per ottenere la tanto necessaria leva. Il 10 luglio, Jackson ha detto a Decrypt che la ragione per cui crede nel Bitcoin è che è una persona orientata alla soluzione.

Secondo lui, la Bitcoin è una soluzione promettente alle apparenti lacune del sistema finanziario statunitense. Tuttavia, è troppo complicato da capire per la gente comune. E le persone che lo capiscono di solito non sono in grado di dirlo in termini più semplici.

Quello che la gente vuole davvero sapere è come l’adozione del Bitcoin cambierà la loro vita. E questo è ciò che aiuterà il Bitcoin a connettersi con il suo pubblico.

Il problema è il sistema finanziario statunitense, il Bitcoin è la soluzione

Parlando di come il Bitcoin aiuti a mantenere la ricchezza tra la comunità nera, l’autore di Bitcoin e Black America ha detto che il Bitcoin è la chiave per liberarsi dalle catene del sistema monetario americano. L’epidemia di COVID ha messo in luce alcuni dei problemi di lunga data del sistema, e l’afflusso di così tanto denaro non farà altro che peggiorare le disparità, ha detto.

Ho capito che ci sono solo due modi per ottenere ciò che si vuole nella vita: il denaro o la violenza. La violenza non ti porterà da nessuna parte, perché tutti vogliamo proteggere noi stessi e i nostri cari. Quindi, l’unica soluzione possibile è il denaro.

Jackson propone che se la comunità nera può riunirsi e abbracciare la Bitcoin con tutto il cuore, allora otterrà la leva tanto necessaria contro il sistema finanziario imperfetto. Il Bitcoin può aiutare a creare posti di lavoro, democratizzare il sistema finanziario e portare miliardi di dollari all’economia, ha accertato.

Possiamo usarlo a nostro vantaggio in modo efficace e far sì che gli istituti bancari e le cooperative di credito riconsiderino le loro strategie. Vogliamo sicuramente fare leva, se dobbiamo fare a modo nostro, e la Bitcoin è lo strumento pacifico e potenziale per eccellenza.